SPORTELLO DI ASCOLTO PSICOLOGICO

Si comunica che

LA NOSTRA ORGANIZZAZIONE SINDACALE dal 20 Marzo 2018 HA ATTIVATO UN SERVIZIO DI CONSULENZA PSICOLOGICA.

Il servizio, messo a disposizione dei docenti, degli studenti, delle famiglie e di tutto il personale della scuola, è gratuito.
Responsabile e coordinatrice di tale nuova attività di consulenza ed assistenza, promossa dalla nostra organizzazione sindacale, è la dott.ssa Adele Lonigro, Psicologa, Psicoterapeuta ed Esperta in Psicodiagnosi Clinica e Peritale.

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI ASCOLTO PSICOLOGICO

FINALITA’ GENERALI

IL PROGETTO DELLA NOSTRA ORGANIZZAZIONE SINDACALE, NELL’AMBITO DEI SEMPRE PIU’ AMPI SERVIZI A DISPOSIZIONE DEGLI ISCRITTI E, IN GENERALE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA, INTENDE CREARE UN PUNTO DI RIFERIMENTO PER STUDENTI, FAMIGLIE, PERSONALE DELLA SCUOLA, AL FINE DI FORNIRE ATTIVITÀ DI PREVENZIONE, INFORMAZIONE, SOSTEGNO E CONSULENZA.

OBIETTIVI GENERALI

LO SPORTELLO DI ASCOLTO PSICOLOGICO È UN SERVIZIO DI PROMOZIONE DELLA SALUTE INTESA NEL SENSO PIÙ AMPIO CHE NE DÀ L’ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITÀ: BENESSERE FISICO, PSICHICO, SOCIO – RELAZIONALE. RITENIAMO CHE CIÒ POSSA RAPPRESENTARE UNA RISORSA IMPORTANTE PER IL PERSONALE SCOLASTICO CHE ORMAI SI TROVA A DOVER FRONTEGGIARE OGNI GIORNO SITUAZIONI SEMPRE PIÙ COMPLESSE E DELICATE, NONCHÉ UNO STRUMENTO DI PREVENZIONE QUALORA SI DOVESSERO PRESENTARE I PRIMI SINTOMI DI UN MALESSERE LAVORATIVO E/O PERSONALE.

OBIETTIVI SPECIFICI

SPORTELLO DI CONSULENZA E ASCOLTO PER GLI INSEGNANTI Il servizio si propone di perseguire le seguenti finalità:

  • Confrontarsi sui problemi inerenti la funzione educativa e docente;
  • Favorire la riflessione su alcuni casi difficili e sulle situazioni relazionali problematiche e conflittuali che li coinvolgono;
  • Collaborare per costruire insieme percorsi per affrontare le situazioni problematiche ;
  • Favorire l’integrazione delle strategie tra scuola e famiglia;
  • Supportare gli insegnanti per evitare il rischio burn-out;

SPORTELLO DI CONSULENZA E ASCOLTO PER TUTTO IL PERSONALE SCOLASTICO

Il servizio si propone di perseguire le seguenti finalità:

  • Supportare la persona che sente di perdere la motivazione a svolgere il proprio ruolo, mantenendo elevato il livello di autostima
  • Favorire la capacità di lavorare in gruppo e tollerare le frustrazioni
  • Saper leggere i contesti organizzativi e le relazioni interpersonali in maniera obiettiva
  • Prevenire ed affrontare lo stress correlato al lavoro

SPORTELLO DI ACCOGLIENZA, ASCOLTO E CONSULENZA PER GLI ALUNNI

Il servizio si propone di perseguire le seguenti finalità:

  • Favorire una migliore conoscenza di se stessi e attivare risposte efficaci ai propri problemi e alle proprie difficoltà;
  • migliorare i propri rapporti interpersonali;
  • apprendere modalità di problem solving più efficaci e adeguate alla fase di sviluppo dell’alunno;
  • migliorare l’autocontrollo e la capacità di osservazione;  diventare sempre più consapevoli delle proprie capacità;
  • migliorare la percezione dell’importanza di educarsi ai sentimenti, alla vita emozionale ed al confronto con gli altri;
  • migliorare il “clima di classe”, favorire la coesione tra pari ed adulti migliorare la percezione di sé;
  • favorire la conoscenza e l’accettazione di sé e dell’altro;
  • favorire un’autovalutazione adeguata di sé;
  • migliorare la capacità di cogliere il significato dei linguaggi verbali e non verbali: nella relazione duale e all’interno del gruppo classe;
  • saper essere efficaci membri di un gruppo di lavoro mantenendo peraltro capacità di autonomia emotiva e di giudizio.

SPORTELLO DI ACCOGLIENZA, ASCOLTO E CONSULENZA PER I GENITORI

Il servizio si propone di perseguire le seguenti finalità:

  • Sostenere la genitorialità, valorizzando le risorse e le competenze specifiche della famiglia intesa come primo importante nucleo educativo- relazionale accanto ed in stretta collaborazione con la scuola e con altre realtà territoriali educative coinvolte nella crescita dei figli;
  • Ascoltare i genitori relativamente alle problematiche connesse ai propri figli (è necessario ascoltare i genitori affinché imparino ad ascoltare i propri figli);
  • Rilevare la problematica evolutiva dell’alunno sia a casa sia a scuola;
  • Aiutare il genitore a riflettere sulle modalità comunicative che caratterizzano la relazione con i propri figli;
  • Orientare il genitore nella ricerca di un percorso per affrontare le problematiche individuate.
  • Approfondire determinate problematiche dell’età evolutiva spesso legate a dinamiche relazionali di gruppo e/o di classe

SERVIZIO SARÀ POSSIBILE INOLTRARE ANCHE RICHIESTE DI GRUPPO SU TEMATICHE PARTICOLARI O UN CONFRONTO SULLE STRATEGIE DA ADOTTARE CON UNA CLASSE O UN ALUNNO “DIFFICILE”.

ALLO SPORTELLO SI ACCEDE PREVIO APPUNTAMENTO, NEL RISPETTO DELLA PRIVACY, TRAMITE PRENOTAZIONE AL NUMERO DI TELEFONO 3466989989.

ALLO SPORTELLO, MEDIANTE COME DETTO APPUNTAMENTO, SI ACCEDE IL:
LUNEDÌ DALLE ORE 15.00 ALLE ORE 19.00.

IN CASO DI DISDETTA SI PREGA DI AVVISARE

SI COMUNICA, INOLTRE, CHE È STATA STIPULATA ANCHE UNA CONVENZIONE PER INTERVENTI PIÙ SPECIFICI E PROLUNGATI, COME VALUTAZIONI PSICODIAGNOSTICHE O PSICOTERAPIA RIGUARDANTI SIA GLI ISCRITTI ALLA FLP CHE I FAMILIARI.

PER QUESTI CASI, CONTATTARE SEMPRE LA DOTT.SSA LONIGRO AL NUMERO 346.6989989

Foggia, 16 marzo 2018
LA SEGRETARIA PROVINCIALE
MARIA ANTONIA CAMARCA